Archivio di: febbraio 2007

  • Pubblichiamo una sintesi della relazione che Massimo Scalia, docente di fisica alla Sapienza di Roma, climatologo, ambientalista, ha tenuto giovedì 1 marzo, nell’ambito del ciclo di conferenze Matematica cultura e società, del Centro di ricerca matematica Ennio De Giorgi.

    Gli sconvolgimenti climatici potevano essere “previsti”

    Pubblichiamo una sintesi della relazione che Massimo Scalia, docente di fisica alla Sapienza di Roma, climatologo, ambientalista, ha tenuto giovedì 1 marzo, nell’ambito del ciclo di conferenze Matematica cultura e società, del Centro di ricerca matematica Ennio De Giorgi.

    Leggi il resto...

  • “I giornali non devono dare avvenimenti, perché a questo pensano già tantissimi altri canali di informazione: Internet sì, ma anche televisioni, radio, stampa free press. Piuttosto deve “decifrare” gli avvenimenti. Il giornale deve essere una agenzia di controllo, che spiega al lettore non quello che sta accadendo, ma che cosa significa quello che sta accadendo”. Il video streaming della conferenza (WMV)

    Internet non sconfiggerà i giornali

    “I giornali non devono dare avvenimenti, perché a questo pensano già tantissimi altri canali di informazione: Internet sì, ma anche televisioni, radio, stampa free press. Piuttosto deve “decifrare” gli avvenimenti. Il giornale deve essere una agenzia di controllo, che spiega al lettore non quello che sta accadendo, ma che cosa significa quello che sta accadendo”. Il video streaming della conferenza (WMV)

    Leggi il resto...

  • Valzer, polke, mazurke della dinastia Strauss, di Offenbach, Lanner, Lehár e Fucik per il Concerto di Carnevale della stagione concertistica della Scuola Normale Superiore. Appuntamento lunedì 19 febbraio, alle ore 21, al Teatro Verdi di Pisa.

    Peter Guth dirige valzer e polke per I Concerti della Normale

    Valzer, polke, mazurke della dinastia Strauss, di Offenbach, Lanner, Lehár e Fucik per il Concerto di Carnevale della stagione concertistica della Scuola Normale Superiore. Appuntamento lunedì 19 febbraio, alle ore 21, al Teatro Verdi di Pisa.

    Leggi il resto...

  • Nell’Aula Bianchi, alle ore 17 di venerdì 16 febbraio, il giornalista che da oltre 10 anni dirige il quotidiano La Repubblica. Parlerà di giornali e democrazia ai tempi di Internet. La conferenza verrà trasmessa in diretta video streaming.

    Ezio Mauro a I Venerdì del Direttore

    Nell’Aula Bianchi, alle ore 17 di venerdì 16 febbraio, il giornalista che da oltre 10 anni dirige il quotidiano La Repubblica. Parlerà di giornali e democrazia ai tempi di Internet. La conferenza verrà trasmessa in diretta video streaming.

    Leggi il resto...

  • Per i Concerti della Scuola un esecutore conosciuto e stimato al di qua e al di là dell’oceano. Il 12 febbraio, ore 21, al Teatro Verdi di Pisa, il musicista franco-canadese suonerà Haydn, Vladigerov, Liszt e una composizione alla memoria di Vincenzo Bellini

    Arriva dall’america il pianoforte di Marc-Andrè Hamelin

    Per i Concerti della Scuola un esecutore conosciuto e stimato al di qua e al di là dell’oceano. Il 12 febbraio, ore 21, al Teatro Verdi di Pisa, il musicista franco-canadese suonerà Haydn, Vladigerov, Liszt e una composizione alla memoria di Vincenzo Bellini

    Leggi il resto...

  • La Normale può vantare un altissimo livello di alfabetizzazione informatica sia fra i docenti, sia fra gli allievi e il personale tecnico-amministrativo. Questo ha rappresentato la base per una serie di innovazioni dei servizi amministrativi che, seguendo le linee dettate dal Codice dell’Amministrazione digitale, mirano a velocizzare i procedimenti e facilitare la vita degli utenti.

    La Normale, Scuola senza digital divide

    La Normale può vantare un altissimo livello di alfabetizzazione informatica sia fra i docenti, sia fra gli allievi e il personale tecnico-amministrativo. Questo ha rappresentato la base per una serie di innovazioni dei servizi amministrativi che, seguendo le linee dettate dal Codice dell’Amministrazione digitale, mirano a velocizzare i procedimenti e facilitare la vita degli utenti.

    Leggi il resto...