Archivio di: ottobre 2011

  •  All’inaugurazione dell’anno accademico 2011/2012, il direttore Fabio Beltram annuncia le linee di sviluppo della Scuola. Insieme a lui il Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane Marco Mancini e il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. La Scuola Normale inaugura l’anno accademico 2011/2012 e annuncia, con il direttore Fabio Beltram, tre importanti prospettive di sviluppo del proprio modello formativo e culturale: un più ampio ricorso a docenti non di ruolo, per diversificare e rendere sempre aggiornabile la propria offerta formativa; la concessione per 50 anni del palazzo della Canonica da parte della Regione Toscana, grazie alla quale la Normale potrà […]

    Flessibilità e diversificazione per la formazione d’eccellenza

     All’inaugurazione dell’anno accademico 2011/2012, il direttore Fabio Beltram annuncia le linee di sviluppo della Scuola. Insieme a lui il Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane Marco Mancini e il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. La Scuola Normale inaugura l’anno accademico 2011/2012 e annuncia, con il direttore Fabio Beltram, tre importanti prospettive di sviluppo del proprio modello formativo e culturale: un più ampio ricorso a docenti non di ruolo, per diversificare e rendere sempre aggiornabile la propria offerta formativa; la concessione per 50 anni del palazzo della Canonica da parte della Regione Toscana, grazie alla quale la Normale potrà […]

    Leggi il resto...

  • Le giornate di studio Emporium. Parole e figure tra il 1895 e il 1964. Secondo incontro, del Laboratorio Arti visive della Normale, concludono il “cantiere Emporium”, dopo otto anni di lavori ad un progetto che il convegno pisano vuol ricordare e valorizzare. Verranno affrontati, il 4 e 5 novembre nella Sala Azzurra della Scuola Normale, con studiosi italiani e stranieri, i molti argomenti che non si erano potuti toccare nel maggio del 2007. In questa occasione sarà presentata ufficialmente anche la banca dati di “Emporium” (ora interamente disponibile on line), rinnovata graficamente e ormai completa, consultabile all’interno del sito del Laboratorio […]

    Emporium. Parole e Figure tra il 1895 e il 1964. Secondo incontro. Giornate di studio, 4-5 novembre

    Le giornate di studio Emporium. Parole e figure tra il 1895 e il 1964. Secondo incontro, del Laboratorio Arti visive della Normale, concludono il “cantiere Emporium”, dopo otto anni di lavori ad un progetto che il convegno pisano vuol ricordare e valorizzare. Verranno affrontati, il 4 e 5 novembre nella Sala Azzurra della Scuola Normale, con studiosi italiani e stranieri, i molti argomenti che non si erano potuti toccare nel maggio del 2007. In questa occasione sarà presentata ufficialmente anche la banca dati di “Emporium” (ora interamente disponibile on line), rinnovata graficamente e ormai completa, consultabile all’interno del sito del Laboratorio […]

    Leggi il resto...

  • Pisa, 28 aprile 2011. Si è parlato delle radici culturali dell’Europa nell’incontro organizzato dalla Scuola Normale Superiore per gli Incontri nel Bicentenario, con lo scrittore, saggista, professore universitario e presidente della Comunità ebraica di Venezia Amos Luzzatto. Nel corso della conferenza è stato trasmesso un contributo video attesissimo, concesso per l’occasione dal 96enne Elio Toaff, livornese, per molti anni rabbino capo di Roma e protagonista nel 1986 della storica visita di Papa Giovanni Paolo II alla Sinagoga della capitale. Nel video, intervistato dal direttore della Normale Fabio Beltram, Toaff ha ricordato i propri anni di studente a Pisa, alla fine […]

    Europa ed ebraismo con Luzzatto e Toaff

    Pisa, 28 aprile 2011. Si è parlato delle radici culturali dell’Europa nell’incontro organizzato dalla Scuola Normale Superiore per gli Incontri nel Bicentenario, con lo scrittore, saggista, professore universitario e presidente della Comunità ebraica di Venezia Amos Luzzatto. Nel corso della conferenza è stato trasmesso un contributo video attesissimo, concesso per l’occasione dal 96enne Elio Toaff, livornese, per molti anni rabbino capo di Roma e protagonista nel 1986 della storica visita di Papa Giovanni Paolo II alla Sinagoga della capitale. Nel video, intervistato dal direttore della Normale Fabio Beltram, Toaff ha ricordato i propri anni di studente a Pisa, alla fine […]

    Leggi il resto...

  • Pisa, 29 marzo 2011. Il popolare attore e regista alla Normale  per le Letture delle Vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori italiani di Giorgio Vasari, promosse dalla Regione Toscana e dall’Istituto nazionale di Studi sul Rinascimento. La “vita” di Michelangelo Buonarroti fiorentino, pittore scultore e architetto, è stata letta nella Sala Stemmi. Ad illustrare, dopo la lettura di Benvenuti, il testo di Vasari il prof. Marco Collareta, direttore del dipartimento di Storia delle Arti dell’Università di Pisa.

    La lettura vasariana di Alessandro Benvenuti

    Pisa, 29 marzo 2011. Il popolare attore e regista alla Normale  per le Letture delle Vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori italiani di Giorgio Vasari, promosse dalla Regione Toscana e dall’Istituto nazionale di Studi sul Rinascimento. La “vita” di Michelangelo Buonarroti fiorentino, pittore scultore e architetto, è stata letta nella Sala Stemmi. Ad illustrare, dopo la lettura di Benvenuti, il testo di Vasari il prof. Marco Collareta, direttore del dipartimento di Storia delle Arti dell’Università di Pisa.

    Leggi il resto...

  • Il fondatore di Emergency ospite della Scuola Normale in occasione degli Incontri nel Bicentenario

    Gino Strada, un medico in guerra

    Il fondatore di Emergency ospite della Scuola Normale in occasione degli Incontri nel Bicentenario

    Leggi il resto...

  • E’ stato presentato a Roma, lunedì 26 settembre, presso l’Archivio Centrale dello Stato, il progetto in collaborazione con il Laboratorio Lartte della Scuola Normale per l’accesso on line alle interviste in lingua italiana realizzate tra il 1998 e il 1999 dallo University of Southern California Shoah Foundation Institute for Visual History and Education. Lo USC Shoah Foundation Institute è stato fondato da Steven Spielberg a Los Angeles nel 1994 per raccogliere le interviste realizzate ai testimoni della tragedia della Shoah e attualmente conserva una delle più grandi biblioteche video-digitali al mondo. Si tratta di quasi 52.000 video-testimonianze in 32 lingue […]

    Al via il progetto dello University of Southern California Shoah Foundation Institute for Visual History and Education in collaborazione con il Laboratorio Lartte della Normale

    E’ stato presentato a Roma, lunedì 26 settembre, presso l’Archivio Centrale dello Stato, il progetto in collaborazione con il Laboratorio Lartte della Scuola Normale per l’accesso on line alle interviste in lingua italiana realizzate tra il 1998 e il 1999 dallo University of Southern California Shoah Foundation Institute for Visual History and Education. Lo USC Shoah Foundation Institute è stato fondato da Steven Spielberg a Los Angeles nel 1994 per raccogliere le interviste realizzate ai testimoni della tragedia della Shoah e attualmente conserva una delle più grandi biblioteche video-digitali al mondo. Si tratta di quasi 52.000 video-testimonianze in 32 lingue […]

    Leggi il resto...

  • Luigi Ambrosio, tra i docenti più giovani della Scuola, è stato eletto Preside della Classe accademica di Scienze. Entrerà in carica a partire dal primo novembre per il prossimo triennio accademico, succedendo a Riccardo Barbieri. Quarantottenne, docente di Analisi matematica alla Scuola, Ambrosio è stato eletto all’unanimità nella seduta del Consiglio di Classe del 4 ottobre.  

    Luigi Ambrosio eletto Preside della Classe di Scienze

    Luigi Ambrosio, tra i docenti più giovani della Scuola, è stato eletto Preside della Classe accademica di Scienze. Entrerà in carica a partire dal primo novembre per il prossimo triennio accademico, succedendo a Riccardo Barbieri. Quarantottenne, docente di Analisi matematica alla Scuola, Ambrosio è stato eletto all’unanimità nella seduta del Consiglio di Classe del 4 ottobre.  

    Leggi il resto...