Archivio di: giugno 2014

  • Il direttore della Scuola Normale di Pisa, Fabio Beltram e il direttore della Scuola Superiore di Studi Avanzati della Sapienza Università di Roma Alessandro Schiesaro, hanno siglato un importante accordo per promuovere la mobilità dei rispettivi allievi e docenti. L’obiettivo è ampliare l’offerta formativa e di ricerca di entrambe le Scuole.

    Accordo Scuola Normale, Scuola Superiore di Studi Avanzati Sapienza

    Il direttore della Scuola Normale di Pisa, Fabio Beltram e il direttore della Scuola Superiore di Studi Avanzati della Sapienza Università di Roma Alessandro Schiesaro, hanno siglato un importante accordo per promuovere la mobilità dei rispettivi allievi e docenti. L’obiettivo è ampliare l’offerta formativa e di ricerca di entrambe le Scuole.

    Leggi il resto...

  • Si riuniscono nel pomeriggio di oggi, 25 giugno 2014, il comitato direttivo e l’assemblea dei soci dell’Associazione Amici della Scuola Normale Superiore. Entrambe le riunioni saranno presiedute dal Presidente dell’Associazione, il giudice della Corte Costituzionale e professore emerito della Scuola Normale Superiore, prof. Sabino Cassese.

    Comitato direttivo e assemblea dei soci dell’Associazione Amici della Scuola Normale Superiore

    Si riuniscono nel pomeriggio di oggi, 25 giugno 2014, il comitato direttivo e l’assemblea dei soci dell’Associazione Amici della Scuola Normale Superiore. Entrambe le riunioni saranno presiedute dal Presidente dell’Associazione, il giudice della Corte Costituzionale e professore emerito della Scuola Normale Superiore, prof. Sabino Cassese.

    Leggi il resto...

  • A Palazzo Ducale, a partire da giovedì 26 fino a sabato 28 giugno, saranno presentate alcune delle migliori esperienze di archiviazione e digitalizzazione di documenti musicali. Una iniziativa in vista della creazione a Lucca di un grande Centro archivistico sulla musica.

    Gli archivi della musica in un convegno di tre giorni a Lucca

    A Palazzo Ducale, a partire da giovedì 26 fino a sabato 28 giugno, saranno presentate alcune delle migliori esperienze di archiviazione e digitalizzazione di documenti musicali. Una iniziativa in vista della creazione a Lucca di un grande Centro archivistico sulla musica.

    Leggi il resto...

  • 450 stemmi dell’ordine dei Cavalieri di Santo Stefano sono stati restituiti al loro splendore con un restauro iniziato nel 2012 e adesso la Scuola Normale con un progetto di digitalizzazione mette a disposizione in rete le immagini e la schedatura di questo prezioso patrimonio storico e iconografico. Giovedì 26 giugno, dalle 15,30, nella Sala Azzurra della Scuola.

    Online il portale sugli stemmi dei Cavalieri. Presentato il progetto di digitalizzazione

    450 stemmi dell’ordine dei Cavalieri di Santo Stefano sono stati restituiti al loro splendore con un restauro iniziato nel 2012 e adesso la Scuola Normale con un progetto di digitalizzazione mette a disposizione in rete le immagini e la schedatura di questo prezioso patrimonio storico e iconografico. Giovedì 26 giugno, dalle 15,30, nella Sala Azzurra della Scuola.

    Leggi il resto...

  • Si è spento, a Torino, all’età di 85 anni, lo storico dell’arte Enrico Castelnuovo, docente emerito della Scuola Normale Superiore. Nato a Roma nel 1929, si era laureato a Torino con Anna Maria  Brizio, e specializzato a Firenze con Roberto Longhi (1954) con la tesi poi pubblicata in un volume dal titolo Un pittore italiano alla corte di Avignone. Matteo Giovannetti e la cultura in Provenza nel sec. XIV (1963; nuova ed. ampliata 1991). Ha insegnato a Losanna (1964-83), Ginevra (1970-71) e Torino (1979-82); dal 1983 profossere di storia dell’arte medievale presso la Scuola Normale Superiore. Nel 1991 ha ottenuto […]

    Scomparso lo storico dell’arte Enrico Castelnuovo, docente emerito della Normale

    Si è spento, a Torino, all’età di 85 anni, lo storico dell’arte Enrico Castelnuovo, docente emerito della Scuola Normale Superiore. Nato a Roma nel 1929, si era laureato a Torino con Anna Maria  Brizio, e specializzato a Firenze con Roberto Longhi (1954) con la tesi poi pubblicata in un volume dal titolo Un pittore italiano alla corte di Avignone. Matteo Giovannetti e la cultura in Provenza nel sec. XIV (1963; nuova ed. ampliata 1991). Ha insegnato a Losanna (1964-83), Ginevra (1970-71) e Torino (1979-82); dal 1983 profossere di storia dell’arte medievale presso la Scuola Normale Superiore. Nel 1991 ha ottenuto […]

    Leggi il resto...

  • Enrico Bombieri, dello Institute for Advanced Study di Princeton, tra i  matematici viventi più illustri, torna alla Scuola Normale, in cui ha insegnato dal 1974 al 1977, per tenere un seminario di studi. Giovedì 10 luglio alle ore 16 (Aula Mancini), Bombieri terrà una lezione dal titolo “Primes, Sieves, Prime Gaps”

    Enrico Bombieri torna alla Normale per un seminario in occasione del workshop Diophantine Problems

    Enrico Bombieri, dello Institute for Advanced Study di Princeton, tra i matematici viventi più illustri, torna alla Scuola Normale, in cui ha insegnato dal 1974 al 1977, per tenere un seminario di studi. Giovedì 10 luglio alle ore 16 (Aula Mancini), Bombieri terrà una lezione dal titolo “Primes, Sieves, Prime Gaps”

    Leggi il resto...

  • Andata in scena il 10, 11, 12 giugno alla Gipsoteca di Pisa, la tragedia di Sofocle è stata rappresentata con intensità e una sorprendente originalità. Da menzionare Laura Pinato nei panni di Elettra e la massa in scena di Letizia Giuliani.

    Il Gruppo teatrale della Normale stupisce con la messa in scena dell’Elettra

    Andata in scena il 10, 11, 12 giugno alla Gipsoteca di Pisa, la tragedia di Sofocle è stata rappresentata con intensità e una sorprendente originalità. Da menzionare Laura Pinato nei panni di Elettra e la massa in scena di Letizia Giuliani.

    Leggi il resto...

  • La Scuola Normale ricorda Lorenzo Foà con una giornata dedicata agli studi e alla ricerche sulla fisica delle particelle dell'illustre docente scomparso il 12 gennaio scorso.  "Lorenzo Foà: half a century of particle physics" è il tiolo del convegno, con inizio alle ore 10 nella Sala Azzurra della Scuola, e che vedrà partecipare importanti ricercatori e fisici del Cern, dell'Infn (istituti in cui Foà ha lavorato per molti anni) e di altre prestigiose università.

    Mezzo secolo di ricerca sulla fisica delle particelle. La Scuola Normale ricorda Lorenzo Foà

    La Scuola Normale ricorda Lorenzo Foà con una giornata dedicata agli studi e alla ricerche sulla fisica delle particelle dell'illustre docente scomparso il 12 gennaio scorso. "Lorenzo Foà: half a century of particle physics" è il tiolo del convegno, con inizio alle ore 10 nella Sala Azzurra della Scuola, e che vedrà partecipare importanti ricercatori e fisici del Cern, dell'Infn (istituti in cui Foà ha lavorato per molti anni) e di altre prestigiose università.

    Leggi il resto...

  • Organizzato dalla Scuola Normale, il “campus” prevede lezioni e incontri, da martedì 17 giugno a domenica 22 giugno. E’ il primo appuntamento di questa estate con i 5 corsi previsti, per un totale di circa 500 ragazzi coinvolti provenienti da tutta Italia e dall’estero.

    Riuniti a San Miniato 88 tra i migliori studenti d’Italia per un corso di orientamento all’università

    Organizzato dalla Scuola Normale, il “campus” prevede lezioni e incontri, da martedì 17 giugno a domenica 22 giugno. E’ il primo appuntamento di questa estate con i 5 corsi previsti, per un totale di circa 500 ragazzi coinvolti provenienti da tutta Italia e dall’estero.

    Leggi il resto...

  • "Una finestra con vista. La vita segreta del cervello” è il titolo del quarto appuntamento con Vis (Virtual Immersions in Science), il ciclo di conferenze di divulgazione scientifica della Scuola Normale Superiore. A spiegare i meccanismi che regolano i processi delle cellule cerebrali sarà Gian Michele Ratto, biofisico del Cnr. Ratto è da anni protagonista nell’impiego di una tecnica innovativa per indagare i segreti della vita dei neuroni, che utilizza proteine fluorescenti per marcare le cellule cerebrali e seguirne i processi.

    La vita segreta del cervello. Quarto appuntamento con Virtual Immersions in Science

    "Una finestra con vista. La vita segreta del cervello” è il titolo del quarto appuntamento con Vis (Virtual Immersions in Science), il ciclo di conferenze di divulgazione scientifica della Scuola Normale Superiore. A spiegare i meccanismi che regolano i processi delle cellule cerebrali sarà Gian Michele Ratto, biofisico del Cnr. Ratto è da anni protagonista nell’impiego di una tecnica innovativa per indagare i segreti della vita dei neuroni, che utilizza proteine fluorescenti per marcare le cellule cerebrali e seguirne i processi.

    Leggi il resto...