Archivio di: gennaio 2015

  • E' scomparsa per una grave malattia Paola Bora, ricercatrice della Scuola Normale in Storia della Filosofia. Nativa di Ancona ma da tanti anni a Pisa  (era stata brillante allieva del corso ordinario dal 1972 al 1976 e del corso di perfezionamento dal 1976 al 1979), Bora insegnava anche all'Università di Pisa.

    La Casa della donna ricorda Paola Bora

    E' scomparsa per una grave malattia Paola Bora, ricercatrice della Scuola Normale in Storia della Filosofia. Nativa di Ancona ma da tanti anni a Pisa (era stata brillante allieva del corso ordinario dal 1972 al 1976 e del corso di perfezionamento dal 1976 al 1979), Bora insegnava anche all'Università di Pisa.

    Leggi il resto...

  • Il Teatro Verdi di Pisa ospiterà il progetto Bach Networks del pianista Uri Caine e del violoncellista Mario Brunello: una sorprendente rivisitazione di alcune delle più celebri composizioni per violoncello di Johann Sebastian Bach all’insegna della contemporaneità e di inedite prospettive di lettura. Mercoledì 28 gennaio alle ore 21.

    Bach tra Jazz e improvvisazioni con Mario Brunello e Uri Caine

    Il Teatro Verdi di Pisa ospiterà il progetto Bach Networks del pianista Uri Caine e del violoncellista Mario Brunello: una sorprendente rivisitazione di alcune delle più celebri composizioni per violoncello di Johann Sebastian Bach all’insegna della contemporaneità e di inedite prospettive di lettura. Mercoledì 28 gennaio alle ore 21.

    Leggi il resto...

  • Two-dimensional materials bring quantum-mechanical effects into the macroscopic world, creating the potential for electronic devices which dissipate very little energy

    Graphene brings quantum effects to electronic circuits

    Two-dimensional materials bring quantum-mechanical effects into the macroscopic world, creating the potential for electronic devices which dissipate very little energy

    Leggi il resto...

  • La Scuola Normale Superiore consegnerà martedì 27 gennaio, alle ore 16, il Premio di studio “Giuseppe Nenci” anno 2014, da attribuire alla migliore tesi di laurea magistrale, di specializzazione o di dottorato dedicata a problematiche storico-archeologiche della Sicilia Occidentale, con particolare riferimento all’Area Elima. La consegna avverrà alle ore 16, nel Laboratorio di Scienze dell’Antichità (Palazzo della Canonica, Piazza dei Cavalieri, 8), nella bella aula utenti, dedicata appunto al prof. Giuseppe Nenci, fondatore del Laboratorio. La commissione giudicatrice, presieduta dal Direttore del Laboratorio prof. Carmine Ampolo, coadiuvato dalla prof.ssa Maria Cecilia Parra (UniPI) e dal prof. Riccardo Guglielmino (Università del […]

    Premio di Studio “Giuseppe Nenci” 2014: la consegna martedì 27 gennaio

    La Scuola Normale Superiore consegnerà martedì 27 gennaio, alle ore 16, il Premio di studio “Giuseppe Nenci” anno 2014, da attribuire alla migliore tesi di laurea magistrale, di specializzazione o di dottorato dedicata a problematiche storico-archeologiche della Sicilia Occidentale, con particolare riferimento all’Area Elima. La consegna avverrà alle ore 16, nel Laboratorio di Scienze dell’Antichità (Palazzo della Canonica, Piazza dei Cavalieri, 8), nella bella aula utenti, dedicata appunto al prof. Giuseppe Nenci, fondatore del Laboratorio. La commissione giudicatrice, presieduta dal Direttore del Laboratorio prof. Carmine Ampolo, coadiuvato dalla prof.ssa Maria Cecilia Parra (UniPI) e dal prof. Riccardo Guglielmino (Università del […]

    Leggi il resto...

  • Gian Antonio Stella sarà ospite della Scuola Normale Superiore, a Firenze, per presentare i contenuti del suo ultimo libro, Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli. La guerra infinita alla democrazia (Feltrinelli, pp. 192, 15 euro). Il giornalista e scrittore vicentino è la prima di una serie di personalità del mondo dell’economia, della sociologia, della cultura chiamate dal direttore della Scuola Normale, Fabio Beltram, a tenere conferenze di approfondimento nei rispettivi settori a Palazzo Strozzi, sede dell’Istituto di Scienze Umane e Sociali della Scuola.

    Gian Antonio Stella e la guerra alla burocrazia. Incontri a Palazzo Strozzi, Firenze

    Gian Antonio Stella sarà ospite della Scuola Normale Superiore, a Firenze, per presentare i contenuti del suo ultimo libro, Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli. La guerra infinita alla democrazia (Feltrinelli, pp. 192, 15 euro). Il giornalista e scrittore vicentino è la prima di una serie di personalità del mondo dell’economia, della sociologia, della cultura chiamate dal direttore della Scuola Normale, Fabio Beltram, a tenere conferenze di approfondimento nei rispettivi settori a Palazzo Strozzi, sede dell’Istituto di Scienze Umane e Sociali della Scuola.

    Leggi il resto...

  • Sottili come un atomo, flessibili e stabili, il grafene e i materiali suoi 'cugini' sono la chiave per rendere più efficiente la produzione di energia nel futuro: dalle batterie alle celle solari, fino all'immagazzinamento dell'idrogeno. E' quanto emerge dalla rassegna pubblicata sulla rivista Science dal gruppo coordinato da Vittorio Pellegrini, dell'Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) del Laboratorio NEST, e da Francesco Bonaccorso, dell'Iit e dell'università britannica di Cambridge.

    Dai ‘cugini’ del grafene i materiali per energia futuro

    Sottili come un atomo, flessibili e stabili, il grafene e i materiali suoi 'cugini' sono la chiave per rendere più efficiente la produzione di energia nel futuro: dalle batterie alle celle solari, fino all'immagazzinamento dell'idrogeno. E' quanto emerge dalla rassegna pubblicata sulla rivista Science dal gruppo coordinato da Vittorio Pellegrini, dell'Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) del Laboratorio NEST, e da Francesco Bonaccorso, dell'Iit e dell'università britannica di Cambridge.

    Leggi il resto...