All’Institute for Advanced Study di Princeton un ex allievo della Normale

Nuovo importante traguardo per il normalista Camillo De Lellis, chiamato a ricoprire la cattedra presso la Facoltà di Matematica dell’Institute for Advanced Study di Princeton dal prossimo 1 luglio. L’Institute for Advanced Study è un centro di ricerca teorica con sede in New Jersey,  meglio conosciuto come la sede accademica di Albert Einstein, John von Neumann, Kurt Gödel e Erwin Panofsky.

Robbert Dijkgraaf, direttore dell’Institute ha scritto: “Camillo è un matematico eccezionale le cui profonde capacità analitiche, insieme al suo entusiasmo e versatilità, continueranno a guidare la ricerca nelle aree più impegnative del campo. Siamo molto entusiasti di accogliere Camillo nella Facoltà dell’ Institute”.

De Lellis, allievo del corso ordinario della Scuola Normale dal 1995 al 1999 e del corso di perfezionamento dal 1999 al 2002 (si è perfezionato con il professor Luigi Ambrosio), occupa adesso la carica di professore ordinario di matematica presso l’Università di Zurigo. Esperto di analisi geometrica di fama mondiale, è conosciuto per i suoi lavori sul calcolo delle variazioni, sui sistemi iperbolici di leggi di conservazione, sulla teoria geometrica della misura e sulla fluidodinamica.

Tra i suoi vari riconoscimenti ricordiamo la Medaglia Stampacchia (2009) e il Premio Fermat (2013).

Pisa, 24 gennaio 2018