Concorso di ammissione alla Normale: 68 posti tra Lettere e Scienze

E’ stato pubblicato il bando di ammissione alla Scuola Normale. Sono 68 i posti di allievo del corso ordinario che la Scuola mette a concorso per il prossimo anno accademico: 32 per la Classe accademica di Lettere e filosofia, 36 per la Classe accademica di Scienze matematiche fisiche e naturali. Entro l’11 agosto 2011 il termine per presentare la domanda. Più precisamente sono 27 i posti di allievo del primo anno e 5 del quarto anno del corso ordinario della Classe Accademica di Lettere e Filosofia (Classe di Lettere) e 30 posti di allievo del primo anno e 6 posti di allievo del quarto anno del corso ordinario della Classe Accademica di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (Classe di Scienze).

Il corso ordinario della Scuola accompagna il percorso universitario ed è preordinato ad ampliare e qualificare ulteriormente la formazione dell’allievo, maturandone le capacità critiche e l’attitudine alla ricerca scientifica.

I vincitori dovranno pertanto iscriversi all’Università degli studi di Pisa e frequentare contemporaneamente un corso di laurea o di laurea magistrale scelto, di norma, tra quelli previsti dall’offerta didattica della Facoltà di Lettere e Filosofia o della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, ai quali i corsi ordinari della SNS fanno riferimento. I vincitori del primo anno del corso ordinario della Classe di Scienze hanno anche facoltà di iscriversi al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.

Una scelta diversa rispetto a quanto previsto al comma precedente dovrà in ogni caso interessare un corso di laurea afferente alle discipline previste dall’offerta formativa della SNS e rimane subordinata all’approvazione del Consiglio della Classe Accademica competente.

I corsi ordinari prevedono una durata di cinque anni (di due anni per i vincitori al quarto anno). Sono costituiti dagli insegnamenti impartiti presso la SNS e da seminari, ai quali si affiancano lettorati di lingue straniere, esercitazioni di laboratorio, possibilità di soggiorni di studio all’estero, stage e tirocini e altre attività volte ad arricchire e qualificare la formazione degli allievi. Gli ambiti disciplinari previsti dall’offerta didattica sono indicati alle pagine http://www.sns.it/it/lettere/ e http://www.sns.it/it/scienze/ del sito web della SNS.

Al termine del corso ordinario, dopo il conseguimento della laurea magistrale e secondo le disposizioni previste dallo Statuto, la SNS conferisce all’allievo il diploma di licenza.