Corsi di orientamento 2019. Dal 4 marzo aperte le candidature

Pisa, 1 marzo 2019. Da lunedì 4 marzo si aprono le candidature per partecipare ai Corsi di orientamento della Scuola Normale Superiore, che si terranno in estate a San Miniato in provincia di Pisa (25-30 giugno), a Roma, all’Accademia Nazionale dei Lincei (8-13 luglio) e a Napoli, in collaborazione con l’Università Federico II (5-10 settembre).

I dirigenti scolastici di tutta Italia, e delle scuole italiano all’estero,  fino al 10 aprile hanno la possibilità di segnalare gli studenti più meritevoli che stanno frequentando il penultimo anno del proprio istituto.  Come da tradizione, sarà prevista anche un’altra modalità di accesso, la candidatura diretta da parte dello studente, che per i primi due corsi potrà essere presentata fino al 24 maggio (info su https://www.sns.it/it/orientamento ).

I corsi di orientamento universitario rappresentano un’esperienza ormai quarantennale della Scuola Normale, la prima che li ha istituiti in Italia. Le studentesse e gli studenti più brillanti vengono invitati – previa selezione – ad assistere a un programma intenso di lezioni e incontri tenuti da docenti universitari, dottorandi ed esponenti del mondo delle professioni, su uno spettro molto ampio di discipline (anche non impartite in Normale).

Obiettivo è dare agli studenti la possibilità di vedere in anteprima il mondo universitario e farsene un’idea più precisa e più diretta, per aiutare i futuri universitari a fondare le proprie scelte su basi più solide – talvolta, anche a essere messi in crisi nelle convinzioni di partenza, o addirittura cambiare radicalmente idea circa il proprio percorso. I corsi sono interamente gratuiti per chi partecipa su segnalazione del dirigente scolastico, mentre è previsto il pagamento delle spese di vitto e alloggio per gli studenti che presenteranno domanda diretta