Ernesto Franco, direttore editoriale Einaudi, alla Normale ospite del seminario di Letteratura italiana

Ernesto Franco, direttore editoriale Einaudi, alla Scuola Normale oggi, alle ore 11 in Aula Bianchi, ospite del seminario di Letteratura italiana della Scuola. “Le forme del saggio (e le sue orme)”, è il tema dell’incontro: come mai un autore decide di scrivere un saggio? In base a quali scelte l’industria editoriale decide di pubblicare questi tipi di testo? Ernesto Franco, oltre ad essere egli stesso un autore/scrittore, ha tradotto in Italia Octavio Paz, Àlvaro Mutis e Julio Cortàzar. Di Cortàzar ha curato la Pléiade con tutti i racconti (1994). Presso Einaudi ha pubblicato Isolario (1994) e Vite senza fine (1999). È fra gli autori di Scena padre (Einaudi 2013).

Pisa, 25 novembre 2013