Finanziato il progetto Paincage

Cattaneo

La Commissione Europea ha finanziato con oltre 5.8 milioni di Euro il progetto PAINCAGE coordinato da Antonino Cattaneo, Direttore del Laboratorio di Biologia della Scuola Normale Superiore (Bio@SNS). Antonino Cattaneo coordinerá un consorzio internazionale di 9 gruppi di punta nel campo di NGF, endocannabinoidi e dolore.

Ad oggi, non ci sono trattamenti efficaci per il dolore neuropatico e i trattamenti in uso patiscono seri effetti collaterali. Il sistema NGF ligando/recettore é emerso recentemente come un nuovo bersaglio per il dolore cronico e neuropatico di grande interesse terapeutico per la sua capacitá di controllare sia la componente nervosa che quella infiammatoria. Trattandosi di un sistema multicomponente, é stato dimostrato che esso regola anche il signaling degli endocannabinoidi. Proteine ricombinanti generate dal gruppo di Antonino Cattaneo sono attualmente in fase clinica 1 nell’uomo come candidati terapeutici per varie forme di dolore cronico. Questa proposta innovativa investigherà nuove strategie per il trattamento di diverse forme di dolore cronico basate sul sistema NGF e sulla sua interazione con il signaling degli endocannabinoidi, focalizzando l’attenzione a differenti livelli di trasmissione e di percezione del dolore.

Il progetto fornirà basi importanti, basate sui meccanismi di azione molecolari di base, per lo sviluppo di farmaci di seconda generazione giá identificati, basati sul sistema “NGF target”, cosí come per l’identificazione e la validazione di nuove molecole che emergeranno dall’elucidazione dei meccanismi molecolari alla base del dolore.