I professori Citroni, Ricci e Rosati nominati prorettori della Scuola Normale. Andrea Ferrara delegato

Facciata1Mario Citroni, Gianpiero Rosati e Fulvio Ricci sono stati nominati prorettori della Scuola Normale. Il direttore Fabio Beltram ha assegnato ai tre docenti specifici incarichi di gestione per attività e strutture della Scuola. Mario Citroni, ordinario di Letteratura latina, diventa prorettore alle strutture e alle attività di didattica e ricerca che si svolgono a Firenze e a Napoli presso le sedi dell’ex Istituto Italiano di Scienze Umane (SUM). Gianpiero Rosati, ordinario di Letteratura latina, assume l’incarico di prorettore alla Didattica dei corsi ordinari. Fulvio Ricci, ordinario di Analisi matematica, diventa prorettore alla valutazione (della ricerca e della didattica) e alla ricerca della Scuola. Gli incarichi hanno validità di un anno. Andrea Ferrara, professore straordinario di Cosmologia, è delegato all’internazionalizzazione e outreach.I prorettori e il delegato coadiuveranno il direttore della Scuola Normale nel determinare funzioni di indirizzo e di controllo in settori strategici per lo sviluppo della Scuola.