Il premio Sciarra all’allieva Maria Colombo

ColomboNNAssegnato dalla Scuola Normale il premio di studio “Benedetto Sciarra”, anni 2011-2012. Il riconoscimento, che va alla migliore produzione scientifica di giovani matematici, è andato a Maria Colombo, allieva del Corso di Perfezionamento della Scuola.

Istituito dal 1985 in memoria di Benedetto Sciarra, studente prematuramente scomparso, il premio Sciarra nelle precedenti edizioni ha visto prevalere matematici quali Luigi Ambrosio, preside della Classe di Scienze della Scuola Normale, e Alessio Figalli, che, giovanissimo, insegna matematica all’Università del Texas, ad Austin.

Maria Colombo è stata allieva del corso ordinario della Scuola e autrice della tesi “Slow time behavior of the Perona-Malik equation”. I suoi interessi di studio riguardano, in generale, tutto quanto concerne l’analisi matematica e, più specificatamente, il “calcolo delle variazioni”, ambito di studio tradizionale tra i matematici della Scuola Normale.