Glenn Most membro della American Philosophical Society

Glenn W. MostGlenn W. Most, professore ordinario di Filologia Greca della Scuola, è stato nominato membro dell’American Philosophical Society per la classe di Humanities. La nomina, avvenuta nell’aprile scorso, è stata formalizzata ufficialmente in questi giorni.

L’American Philosophical Society (APS – www.amphilsoc.org) è la più antica e tra le più prestigiose istituzioni accademiche degli Stati Uniti: fondata nel 1743 da Benjamin Franklin nello spirito settecentesco dell’Illuminismo, ha nominato dalla sua fondazione solo 5.506 membri. Attualmente conta 826 membri residenti e 163 membri internazionali suddivisi in 5 classi: Mathematical and Physical Sciences, Biological Sciences, Social Sciences, Humanities e The Arts, Professions, and Leaders in Public & Privat Affairs.

Di assoluto prestigio i membri che ne fanno parte: esponenti del mondo accademico, della cultura e della vita politica e civile degli Stati Uniti ma anche di paesi europei e ed extraeuropei. Ne hanno fatto parte – per citarne solo alcuni – Charles Darwin, Thomas Edison, Alexander von Humboldt, Louis Pasteur e Albert Einstein. L’elenco completo è disponibile alla pagina http://www.amphilsoc.org/memhist/search