In vetrina: Aspetti dell’opera di Felix Jacoby. Atti del primo seminario Arnaldo Momigliano

Felix jacoby Il volume raccoglie una organica serie di contributi sulla vita e l’opera di Felix Jacoby, lo studioso del mondo antico che Arnaldo Momigliano giudicava autore del «più grande lavoro filologico di questo secolo nel campo greco-romano»

Aspetti dell’opera di Felix Jacoby. Atti del primo seminario Arnaldo Momigliano

a cura di Carmine Ampolo

Pisa, Edizioni della Normale 2006, pp. 379, ISBN 88-7642-179-3, E 18,00


Felix jacoby, copertinaIl volume raccoglie una organica serie di contributi sulla vita e l’opera di Felix Jacoby, lo studioso del mondo antico che Arnaldo Momigliano giudicava autore del «più grande lavoro filologico di questo secolo nel campo greco-romano»: il commento ai frammenti degli storici greci. Esso illustra la biografia di Jacoby, anche nei suoi aspetti più controversi, la sua straordinaria attività nel campo della storiografia antica intesa nell’accezione più ampia, il rapporto tra storia e antiquaria, estendendo l’analisi agli importanti studi su Esiodo e su Omero, sull’omaggio di Atene ai suoi caduti, sull’elegia latina.

Completano il volume una ristampa con riferimenti aggiornati del celebre studio di Jacoby sullo sviluppo della storiografia greca (originariamente in «Klio», IX, 1909) e una presentazione di recenti progetti di raccolte di frammenti. Il libro, che inaugura la serie dei «Seminari Arnaldo Momigliano», contiene contributi di C. Ampolo, G. Arrighetti, B. Bravo, M. Chambers, G. B. Conte, R. Di Donato, L. Galasso, E. Lanzillotta , F. Maltomini, A. Möller,

F. Montana, G. W. Most, , F. Pontani, L. Porciani, G. Schepens, M. Telò, A. Zambrini.

Approfondimento

Edizioni della Normale

Scuola Normale Superiore

Piazza dei Cavalieri, 7 – 56100 PISA

tel. 050-509778/509220 – fax 050-509278

e-mail: edizioni@sns.it

Distribuzione:

per l’Italia RCSLibri , per l’estero Casalini Libri