La filosofia di Marx, opera giovanile di Gentile, pubblicata dalle Edizioni della Normale

Esce per la collana Variazioni La filosofia di Marx, l’opera giovanile dedicata da Giovanni Gentile al pensiero di Karl Marx. Pubblicata per la prima volta nel 1899, La filosofia di Marx era stata apprezzata anche, come lo stesso Gentile si compiacque di sottolineare, da Lenin. Il testo, composto da due saggi, è importante sia perché contiene in nuce alcune delle cellule originarie di tutta la filosofia gentiliana, sia per la vastissima incidenza che ha avuto sulla cultura filosofica italiana e in modo speciale sul nostro marxismo, come per esempio quello di Antonio Gramsci. La filosofia di Marx (Edizione della Normale, pp.234, 10 euro) esce con una introduzione di un giovane studioso, Jonathan Salina, allievo della Scuola Normale.