La Normale conferisce a Michael Atiyah il diploma di perfezionamento honoris causa

Considerato una delle personalità più rilevanti della matematica dell’ultimo mezzo secolo, vincitore della medaglia Fields e del premio Abel – equivalente del Nobel per i matematici – Michael Francis Atiyah ha scoperto e dimostrato il “teorema dell’indice” (divenuto teorema dell’indice di Atiyah-Singer), una delle pietre miliari della matematica.

Il diploma di Perfezionamento, titolo internazionale equivalente in Italia a quello di dottore di ricerca, è stato conferito venerdì 5 ottobre, alle ore 11, dal direttore Salvatore Settis e dal preside della Classe di Scienze Fulvio Ricci.

Nato a Londra nel 1929, Atiyah è stato vincitore della medaglia Fields nel 1966. Nel 2004 ha ricevuto, insieme a Isadore Singer, il premio Abel, il Nobel della matematica. La motivazione del conferimento da parte dell’accademia norvegese ai due matematici è stata quella di “aver scoperto e dimostrato il teorema dell’indice coniugando topologia, geometria e analisi, e per il ruolo straordinario che hanno avuto nel creare nuovi ponti tra matematica e fisica teorica. Il teorema dell’indice di Atiyah-Singer è una delle pietre miliari della matematica del Ventesimo secolo, che ha influenzato molti degli sviluppi più significativi avvenuti in topologia, geometria differenziale e teoria quantistica dei campi”.

Nel 1962, all’età di 32 anni, è stato eletto Fellow della Royal Society. Nel 1968 ha ricevuto la Royal Medal dalla stessa Royal Society, e nel 1988 gli è stata conferita la medaglia Copley. Atiyah è stato presidente della Royal Society dal 1990 al 1995, e presidente della London Maths Society dal 1974 al 1976. Ha anche svolto un ruolo di primo piano nel dare l’assetto attuale alla European Mathematical Society (EMS). Atiyah è stato l’ideatore dell’Inter-Academy Panel, un’associazione che ha riunito molte delle accademie delle scienze di tutto il mondo. Per questo sforzi nella promozione della matematica Michael Francis Atiyah è stato nominato baronetto nel 1983 e nel 1992 ha ricevuto l’Ordine al Merito.

Il suo rapporto con la Normale risale al 1981, quando Michael Atiyah è stato chiamato a far parte del Comitato scientifico di consulenza del direttore della Scuola, partecipando alle riunioni almeno fino al 1986.