La Scuola Normale e Bright

Copia_di_logo400x270Si è conclusa la “Notte dei ricercatori”, l’iniziativa europea che mette al centro la divulgazione della ricerca scientifica e che in Toscana, quest’anno, è stata designata come Bright. La Scuola Normale ha partecipato all’evento, che si è svolto il 26 settembre in collaborazione con gli altri atenei e istituti di ricerca pisani, con visite guidate ai propri laboratori e una conferenza pubblica molto seguita tenuta alla Libreria della Ricerca da Andrea Ferrara, cosmologo e delegato all’outreach della Scuola Normale, dal titolo “Il nostro universo ha un futuro?”. In particolare il Laboratorio di Linguistica della Scuola, all’interno del Palazzo della Carovana, è stato visitato in appena tre ore da una cinquantina di persone, le quali hanno potuto osservare, attraverso un percorso appositamente studiato dal personale di Laboratorio, le attrezzature e le linee di ricerca in atto.

 

PISA, 01 ottobre 2014