La Scuola Normale partecipa a “Tuscan Start Up Academy”

Facciata1La Scuola Normale Superiore sostiene il progetto Tuscan Start Up Academy che ha lo scopo di organizzare ed erogare percorsi di formazione sull’imprenditorialità high-tech nei settori delle scienze della vita, dell’ICT, della robotica e dell’ingegneria.

Il progetto è coordinato dalla Scuola Superiore Sant’Anna e vede coinvolte, oltre che la SNS, le università toscane di Firenze, Pisa e Siena. Destinatari di questi corsi formativi sono i laureandi e i neolaureati di secondo livello, i dottorandi e i neo dottorati di ricerca, i titolari di assegni di ricerca e i ricercatori a tempo determinato presso università o centri di ricerca aventi sede in Toscana.

I partecipanti avranno l’opportunità di acquisire conoscenze di base e competenze avanzate per la gestione di imprese innovative in campi industriali specifici, per il “fund raising” e per l’internazionalizzazione delle start ups, e in alcuni casi potranno avvalersi di un coaching specialistico tenuto di volta in volta da imprenditori ed esperti nei settori ad alto contenuto tecnologico.

Un’occasione dunque per confrontarsi con una realtà come quella ormai altamente diffusa dell’imprenditoria, che richiama un numero sempre maggiore di giovani. Le attività di formazione, partite all’inizio dell’anno, si svolgeranno nelle varie sedi universitarie e si concluderanno nel mese di settembre 2015. La partecipazione è gratuita. E’ tuttavia richiesta una selezione sulla base dei requisiti specifici richiesti dai singoli bandi pubblicati sul sito www.tuscanstartupacademy.it.