Le Edizioni della Normale a Francoforte dal 10 al 14 ottobre

Le Edizioni della Normale saranno presenti alla 56° Fiera del Libro di Francoforte, in programma dal 10 al 14 ottobre 2007. La manifestazione è una delle più importanti a livello europeo – richiama ogni anno migliaia di editori da oltre cento paesi – e sicuramente la più antica: Francoforte era già sede di una fiera analoga nel Seicento.


Le Edizioni della Normale porteranno al pubblico tedesco ed europeo che affollerà gli stand del salone alcune fra le loro pubblicazioni più rilevanti e di prestigio, fra cui: Apologia Pro Galileo di Tommaso Campanella – testo chiave del moderno dibattito sulla libertà della ricerca scientifica, in cui il filosofo sostiene la compatibilità tra le tradizionali verità cristiane e le nuove scoperte realizzate da Galileo e si oppone al tentativo di limitare la libertà di indagine scientifica in nome del primato dell’aristotelismo e della teologia; Fra Ariosto e Tasso: vicende del poema narrativo di Guido Sacchi, Lo sguardo archeologico. I Normalisti per Paul Zanker, a cura di Francesco De Angelis – un testo particolarmente significativo per Francoforte poiché si tratta di un volume dedicato dai normalisti al professor Zanker, uno dei massimi studiosi di archeologia notissimo a livello internazionale per i suoi contributi sull’arte e la cultura del periodo ellenistico-romano e tardo antico, per il suo settantesimo compleanno; Le immagini e il tempo, di Silvia Tomasi Velli; Battista Franco “pittore viniziano” nella cultura artistica e nella vita religiosa del Cinquecento, a cura di Fabrizio Biferali e Massimo Firpo; Il catalogo degli eroi. Saggio di commento a Stazio, di Laura Micozzi; l’orazione A Roma di Elio Aristide; La costruzione del discorso filosofico nell’età dei presocratici, a cura di Maria Michela Sassi; Komodotrogodia, intersezioni del tragico e del comico nel teatro del V secolo a.C, a cura di Enrico Medda, Maria S. Mirto, Maria P. Pattoni; Tracce nella mente. Teorie della memoria da Platone ai moderni, a cura di Maria Michela Sassi; Favole, metafore, storie. Seminario su Giordano Bruno, con introduzione di Michele Ciliberto; Esistenzialismo e filosofia contemporanea, di Pietro Chiodi – volume che raccoglie i saggi più importanti di Chiodi su esistenzialismo, fenomenologia e marxismo e comprende una introduzione di Giuseppe Cambiano in cui, insieme alla figura di Chiodi studioso, si delinea anche quella del cittadino e dell’intellettuale impegnato nella vita civile del paese; Lexicon Historiographicum Graecum et Latinum, diretto da Carmine Ampolo e Ugo Fantasia, indispensabile strumento per storici, archeologi e, in genere, per gli studiosi del mondo antico.

Per il settore scientifico, la cui distribuzione è recentemente passata alla casa editrice tedesca Birkhäuser (www.birkhäuser.ch), le Edizioni della Normale porteranno alla Fiera del Libro di Francoforte Colloquium De Giorgi 2006, a cura di Umberto Zannier, che raccoglie i testi delle conferenze tenute nell’ambito del ‘Colloquio De Giorgi’. Lo scopo di tali conferenze, che si rivolgono ad un pubblico di ricercatori e di studenti del dottorato in matematica, è di esporre i più recenti risultati ottenuti nelle ricerche nei vari campi della matematica.

Lo stand della casa editrice della Normale si trova all’interno dell’area riservata all’editoria italiana promossa dall’Associazione Italiana Editori.