Le immagini della scienza italiana a “Wiki Science Competition”

Section of male ascaris.
Massimo Brizzi

Si svolgerà alla Normale di Pisa la cerimonia di premiazione delle migliori fotografie e dei migliori video di argomento scientifico caricati in Italia sulla piattaforma Wikimedia per il concorso “Wiki Science Competition”, promosso da Wikipedia in tutto il mondo.

Nel nostro paese sono oltre 800 le persone che hanno partecipato tra novembre e dicembre dello scorso anno, e ora i file sono a disposizione di tutti, utilizzabili citando l’autore della foto. Una giuria di fotografi professionisti e ricercatori ha selezionato 25 tra foto e file multimediali giudicati più belli e assegnerà agli autori un riconoscimento nel corso di una cerimonia di premiazione che si svolgerà a Pisa, nella splendida cornice della Sala Azzurra all’interno della Normale, venerdì 23 marzo 2018 alle ore 12. Partecipano alla cerimonia il Direttore della Normale, Vincenzo Barone e il responsabile di TuttoScienze del giornale La Stampa, Gabriele Beccaria.

La giuria del concorso, per l’Italia, era composta dai fotografi Alberto Magliozzi e Alberto Terrile, e dai ricercatori Gianna Maria Contini (medicina), Alessandro Marchetti (chimica, nonché membro del comitato accademico del concorso), Mario Pasquato (astrofisica), Federico Rastrelli (chimica), Stefano Salvia (storia della scienza) e Mascha Stroobant (biologia). La Normale ha partecipato come sponsor dell’iniziativa.

Gli autori dei primi due file classificati per ciascuna delle cinque diverse categorie (General Category, Image Sets, No-photographic media, Microscopy images, People in science) riceveranno un premio in denaro, grazie al contributo dell’associazione Amici della Scuola Normale Superiore. Alcune delle immagini verranno inoltre esposti in Sala Azzurra, dando vita a una esposizione temporanea che sarà visibile durante e dopo la premiazione. Verrà inoltre assegnato un premio speciale VIS a un partecipante al concorso internazionale la cui immagine abbia particolare rilevanza divulgativa. Saranno presenti i giurati nazionali e numerosi giurati internazionali.

Nel pomeriggio seguirà a partire dalle ore 15 un simposio sul ruolo dei formati multimediali nel campo della divulgazione scientifica, coordinato dal chimico Alessandro Marchetti e dal giornalista Alessandro D’Imporzano.

Pisa, 12 marzo 2018