Marco Mancini. Dove va l’università italiana

Marco Mancini_2Il prossimo appuntamento con il ciclo “Incontri in Normale” è con il professor Marco Mancini, Capo del Dipartimento per la formazione superiore e la ricerca del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Tema della conferenza: “Dove va l’Università italiana“. L’incontro è in programma venerdì 1 aprile, alle ore 17.00, nella Sala Azzurra del Palazzo della Carovana, in Piazza dei Cavalieri a Pisa. Saranno presenti i Rettori delle Università toscane e la Vicepresidente della Regione Toscana, Monica Barni.

Marco Mancini è attualmente Capo del Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Professore ordinario di Glottologia all’Università della Tuscia, ateneo di cui è stato Rettore dal 1999 al 2013, è ora presso l’Università di Roma “La Sapienza”. E’ Socio nazionale dell’Accademia dei Lincei. Nel corso degli anni ha acquisito profonde competenze nell’ambito della politica e dell’amministrazione universitaria, chiamato a ricoprire numerosi incarichi di tutoraggio e di valutazione di atenei e centri di ricerca italiani.

Dopo essere stato Segretario generale della CRUI, la Conferenza dei Rettori delle Università italiane, dal 2006 al 2010, dal 2011 al 2013 è diventato Presidente, nonché Presidente della Fondazione Crui. Nel 2011 è stato Presidente dell’Istituto Italiano per l’Africa e per l’Oriente.

E’ stato Presidente della Società italiana di Glottologia ed insignito, nel 2007, della carica di Grand’Ufficiale al merito dal Presidente della Repubblica Italiana.

Oltre a una vasta produzione scientifica, ha scritto numerosi articoli e saggi sul tema della politica e dell’amministrazione universitaria.