Nasce il Portale della Ricerca italiana

Portale della ricerca italianaInnovativo strumento telematico, il Portale della Ricerca italiana, rivolgendosi a tutti i cittadini, nasce con l’intento di mostrare, con efficacia, come funzioni il “Sistema Ricerca” in Italia.

Quali sono le strutture coinvolte dai progetti di Ricerca? Quali le competenze esistenti nel nostro paese? Quali i luoghi dove risiede la ricerca con la erre maiuscola? A tutto ciò vuole rispondere il nuovo portale dedicato alla Ricerca Italiana, definito “un efficace strumento di dialogo tra i cittadini e il mondo della Scienza”.

Presentato lo scorso 14 dicembre, in futuro consentirà, man mano che si avvieranno i progetti, di effettuare delle verifiche degli stessi, controllandone quindi gli obiettivi raggiunti.

In Italia il nuovo portale rappresenta un’autentica novità. Mancava, ad oggi, uno specifico ed univoco strumento che riassumesse le strategie e le intenzioni della ricerca italiana. Inoltre si sentiva l’esigenza di un mezzo comunicativo ‘condiviso’ tra gli attori coinvolti, per raggiungere fattivamente ed efficacemente l’opinione pubblica nazionale ed internazionale.

Tanti i servizi che verranno attivati nell’ambito del portale, spesso di particolare utilità per gli utenti: newsletter, forum, segnalazione di eventi e ricorrenze importanti per la ricerca italiana, nonché comunicazione di eventuali opportunità di lavoro. Tutto, ovviamente, realizzato con l’intento di stimolare un frequente e proficuo uso del portale.

Approfondimenti