Novità

Aspetti dell’opera di Felix Jacoby.

Atti del primo seminario A. Momigliano

Salvezza delle anime e disciplina dei corpi.

Un seminario sulla storia del Battesimo

a cura di Adriano Prosperi


Aspetti dell opera di felix jacobyAspetti dell’opera di Felix Jacoby.

Atti del primo seminario A. Momigliano

Il volume raccoglie una serie organica di contributi sulla vita e l’opera di Felix Jacoby, lo studioso del mondo antico che Arnaldo Momigliano giudicava autore del «più grande lavoro filologico di questo secolo nel campo greco-romano». Con questi studi, presentati e discussi presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, è iniziata la serie dei «Seminari A. Momigliano» promossi da Carmine Ampolo.

Nel volume sono illustrate la biografia di Felix Jacoby, non priva di aspetti controversi, la straordinaria attività nel campo della storiografia antica intesa nell’accezione più ampia – che insieme al rapporto con l’erudizione antica costituisce ovviamente il nucleo centrale del seminario – senza trascurare gli importanti studi su Esiodo e su Omero, sull’omaggio di Atene ai suoi caduti, sull’elegia latina.

Completano il volume una ristampa con riferimenti aggiornati del celebre studio di Jacoby sullo sviluppo della storiografia greca (originariamente in «Klio»,

IX, 1909) e una presentazione di recenti progetti di raccolte di frammenti.

Il volume contiene contributi di C. Ampolo, G. Arrighetti, B. Bravo, M. Chambers, G. B. Conte, R. Di Donato, L. Galasso, E. Lanzillotta , F. Maltomini, A. Möller, F. Montana, G. W. Most, , F. Pontani, L. Porciani, G. Schepens, M. Telò, A. Zambrini.





Salvezza delle anime e disciplina dei corpiSalvezza delle anime e disciplina dei corpi.


Un seminario sulla storia del Battesimo

a cura di Adriano Prosperi

Lungo i secoli moderni – ma specialmente nel Cinquecento – intorno al Battesimo si è acceso un vivacissimo dibattito nel quale sono precipitati motivi di ordine teologico, ma anche antropologico e filosofico.

Accanto al valore religioso del Battesimo come liberazione dal peccato e ingresso nella comunità dei credenti e in conseguenza dello stesso straordinario successo della propagazione del cristianesimo, hanno preso corpo molto presto altri significati del sacramento: da quello di rito di ingresso del neonato nella società capace di far succedere alla nascita naturale una seconda nascita culturale, a quello propriamente politico del sacramento come rito di iscrizione di ogni nuovo nato tra gli abitanti di un territorio soggetto ad un’autorità centrale legittimata dalla religione.

Sotto la guida di un autorevole studioso di storia religiosa del Cinquecento, come Adriano Prosperi, è stata condotta, presso la Scuola Normale Superiore, una serie di seminari e di ricerche che, individuando punti di vista originali, contribuiscono a gettare nuova luce su un vero e proprio archetipo della costruzione umana e religiosa dell’uomo occidentale. La validità di un sacramento amministrato su esseri inconsapevoli; le tracce documentarie lasciate dai sentimenti dei genitori di neonati morti senza Battesimo e dunque destinati, secondo l’opinione prevalente nella Chiesa, ad una condanna definitiva all’inferno; la costruzione di vasti imperi coloniali sotto la legittimazione della salvezza delle anime; l’accanita ricerca di un modo per raggiungere l’essere umano in formazione con l’acqua del Battesimo, dunque la nozione di persona e di statuto dell’embrione: questi alcuni dei temi racchiusi all’interno del volume.

Accanto alle identità di tipo etnico, nazionale, culturale e religioso in cui il mondo contemporaneo si divide ci è sembrato importante risalire alla storia degli usi e delle interpretazioni del più antico segno dell’identità cristiana, di radicale differenza con gli altri una differenza spesso madre di insaziabile ostilità. Il volume, fortemente unitario dal punto di vista concettuale e metodico, introdotto da un ampio e innovativo saggio di Adriano Prosperi, raccoglie contributi di studiosi, in larga parte già noti, delle ultime generazioni.

Edizioni della Normale,

Scuola Normale Superiore, Piazza dei Cavalieri 7, I-56100 Pisa,

Tel: (0039) 050 509220, Fax: (0039) 050 509278

email: edizioni@sns.it

Distribuzione:

per l’Italia RCSLibri , per l’estero Casalini Libri