Orienta 2005 la CRUI presente con gli Atenei italiani

Logo orienta 2005 24-26 novembre, Bruxelles. Da 17 anni, il mondo dell’alta formazione e del lavoro si riunisce a Bruxelles per la Fiera internazionale Orienta, dedicata ai temi dell’orientamento, del dialogo con gli studenti e del lavoro.

Si tratta di una vetrina europea, che intende informare i visitatori sulle offerte accademiche e di impiego nei singoli Stati Membri e avviare e coordinare la promozione nella capitale europea. Per l’edizione 2005 della Fiera (24-26 novembre), la sede CRUI di Bruxelles presenta “Il sistema italiano delle Università”.

A questo scopo, l’iniziativa della Conferenza punta a rappresentare, mediante l’allestimento di uno stand apposito e di un servizio gratuito di diffusione di materiale pubblicitario, le Università partecipanti; a favorire al tempo stesso la creazione di uno “Spazio Italia”, nel quale raggruppare gli Atenei che partecipano a titolo individuale.

Sono 19 le Università che hanno aderito alla proposta della sede CRUI di Bruxelles: Milano IULM, Roma Tre, Roma La Sapienza, Parma, Ferrara, Genova, La Tuscia Viterbo, Basilicata, Siena, Pisa, LIUC, Sannio, Scuola Normale Di Pisa, Insubria, IUSM Roma, Piemonte Orientale, Bologna (Sede Buenos Aires), Milano Vita-Salute San Raffaele, Politecnico di Torino.

Le Università con un proprio stand sono quelle di Bergamo, Verona e Venezia.

Nel corso dell’Esposizione il prof. Oronzo Limone, Rettore dell’Università di Lecce e coordinatore della Commissione CRUI sull’Orientamento, terrà il 25 novembre una conferenza su “La CRUI e l’orientamento universitario: dal processo di Bologna ad oggi”.