Premio Biagio Marin 2005 ad Alfredo Stussi per “Storia della lingua e storia letteraria”

Premio biagio marin 2005Sabato 15 alle ore 17 nella sala consiliare del Municipio di Grado, cerimonia di consegna del 5° Premio Nazionale di Poesia in dialetto “Biagio Marin” .

La Giuria, presieduta da Pietro Gibellini e composta da Franco Loi, Gianni Oliva, Edda Serra e Giovanni Tesio, riunita nel Palazzo Mocenigo di Venezia, sede del Dipartimento di italianistica dell’Università degli Studi, ha assegnato i Premi dell’edizione 2005 a: Franca Grisoni di Sirmione con la silloge “L’ala” il premio del Centro Studi Biagio Marin per la poesia in dialetto; il premio della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia per la saggistica sulla letteratura in dialetto di area italica è stato conferito ad Alfredo Stussi, docente di Storia della Lingua alla Normale di Pisa, per la sua “Storia della lingua e storia letteraria” (Il Mulino; a Ilenia Marin, curatrice del volume pubblicato dalla Libreria Editrice Goriziana “La pace lontana. Diari 1941-1950” è andato il premio del Comune di Grado per i saggi su Biagio Marin.