Premio di Studio “Giuseppe Nenci” 2014: la consegna martedì 27 gennaio

panorama_tempio_sgLa Scuola Normale Superiore consegnerà martedì 27 gennaio, alle ore 16, il Premio di studio “Giuseppe Nenci” anno 2014, da attribuire alla migliore tesi di laurea magistrale, di specializzazione o di dottorato dedicata a problematiche storico-archeologiche della Sicilia Occidentale, con particolare riferimento all’Area Elima. La consegna avverrà alle ore 16, nel Laboratorio di Scienze dell’Antichità (Palazzo della Canonica, Piazza dei Cavalieri, 8), nella bella aula utenti, dedicata appunto al prof. Giuseppe Nenci, fondatore del Laboratorio.

La commissione giudicatrice, presieduta dal Direttore del Laboratorio prof. Carmine Ampolo, coadiuvato dalla prof.ssa Maria Cecilia Parra (UniPI) e dal prof. Riccardo Guglielmino (Università del Salento), ha scelto tra le diverse tesi pervenute (di laurea, specializzazione, dottorato) quella della dott.ssa Paola Cipolla, che ha conseguito la laurea magistrale all’Università di Palermo con una tesi dal titolo “La ceramica attica a figure nere dallo scarico di Grotta Vanella a Segesta”.

Consegnerà il premio di 2.500 euro il dott. Baldo Palermo, in rappresentanza dell’Azienda Vitivinicola “Donnafugata”, che dal 2000 finanzia il premio annuale. In questi 15 anni questo piccolo ma prestigioso riconoscimento ha sostenuto e incoraggiato numerosi giovani studiosi, alcuni dei quali giunti anche ad alti livelli accademici.