Presentato il libro di Panichi su Montaigne pubblicato dalle Edizioni della Normale

Pisa, 3 maggio 2018. Viene presentato oggi a Bologna, presso l’Accademia delle Scienze, il libro di Nicola Panichi Ecce homo. Studi su Montaigne (Edizioni della Normale 2017), una giornata di studi che vede partecipare, tra gli altri, alcuni tra i maggiori esperti del pensatore francese e del contesto storico e filosofico dell’epoca in cui visse: Rosanna Gorris (Università di Verona), Carlo Montaleone (Università di Milano), Riccardo Caporali (Università di Bologna), Gianfranco Mormino (Università di Milano), Thierry Gontier (Univirsité de Lyon III), Gianni Paganini (Università del Piemonte Orientale), Michele Ciliberto (Scuola Normale).

Presente l’autrice del libro, Nicola Panichi, professoressa alla Scuola Normale di Storia della Filosofia, una delle interpreti più importanti, e più sottili, di Michel de Montaigne sia in Italia che sul piano internazionale.

Il libro di Panichi raccoglie saggi e studi pensati e scritti in momenti diversi ma unificati dal ‘problema’ che li ha generati e che è chiaro fin dal titolo – sorprendente e fulminante – scelto dall’autrice. Chi lo legge potrà verificare come l’amicizia per un autore possa diventare la chiave più preziosa per penetrare nella sua esperienza umana e intellettuale.