Rinaldo Alessandrini inaugura la stagione dei Concerti

Rinaldo alessandrini inaugura la stagione di i concerti della normaleSi aprirà martedì 18 ottobre nella Chiesa di S. Martino di Pisa la stagione musicale della Normale, con il gruppo Concerto Italiano diretto dal maestro Rinaldo Alessandrini.

Rinaldo Alessandrini, con un concerto di musiche barocche, inaugura la 39 ª stagione de “I Concerti della Normale”. Martedì 18 ottobre, in occasione della ricorrenza dell’atto di fondazione della Scuola Normale Superiore, Alessandrini, clavicembalista e rinomato direttore d’orchestra, si esibirà alla guida del gruppo Concerto Italiano, presentando al pubblico un carnet di motivi tratti dal barocco italiano, con brani di Arcangelo Corelli, Francesco Geminiani, Antonio Vivaldi, Pietro Locatelli. L’appuntamento è presso la Chiesa di San Martino, a Pisa, alle ore 21.

Protagonista di alcune tra le interpretazioni più apprezzate di musica barocca, Alessandrini da tempo esplora a fondo questo repertorio, attraverso la riscoperta di autori italiani meno noti e la rilettura di capolavori che interpreta in base al loro contesto strumentale, vocale, sonoro. Una ricerca caratterizzata da un approccio filologico rigoroso e da uno spiccato senso della libertà musicale.

Fondamentale in questo percorso il contributo fornito dall’ensemble Concerto Italiano. Nato alla fine degli anni Ottanta in funzione del progetto di Alessandrini, il gruppo può vantare tra i suoi componenti violini, violoncelli e viole di rilievo assoluto, come Francesca Vicari, Mauro Lopes, Luca Polverini, capaci di rendere al meglio la musica italiana ed europea a cavallo tra Seicento e Settecento.

Le proposte per il concerto in occasione del 18 ottobre della Normale di Pisa sono uno spaccato significativo dello stile barocco. Nella chiesa di San Martino il pubblico e gli appassionati potranno immergersi nelle atmosfere e nei suoni di Arcangelo Corelli, con i concerti numero 1 e 4 dell’opera 6, Francesco Geminiani, con il concerto n.3 dell’op. 3, Antonio Vivaldi, con due concerti per archi, Pietro Locatelli, con il concerto n.5 op. 1.

Il programma 2005/2006 de I Concerti della Normale, prosegue il 24 ottobre a Cascina, con l’attesissima esibizione del danzatore balinese I Made Djimat, che proporrà alcuni balli Topeng, la forma rituale di danza con maschere caratteristica dell’isola di Bali.