Tocqueville e le basi giuridiche della democrazia. Incontro con Tuccari, Veca

unnamedPisa, 25 febbraio 2015. Il Centro di Filosofia della Scuola Normale Superiore organizza un seminario per discutere del libro della giovane ricercatrice Giulia Oskian intitolato Tocqueville e le basi giuridiche della democrazia (Il Mulino). L’incontro, organizzato all’interno della giornata seminariale Gli anticorpi della democrazia, si terrà alla presenza dell’autrice e del Professor Michele Ciliberto venerdì 6 marzo a partire dalle ore 15 presso il Centro stesso, situato nel palazzo della Canonica in piazza dei Cavalieri. A introdurre il volume saranno Salvatore Veca (professore di Filosofia politica all’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia) e Francesco Tuccari (professore ordinario di Storia delle dottrine politiche all’Università di Torino).

Un’occasione per interrogarsi su un tema oggi molto dibattuto come quello della moderazione del potere, alla luce di un’interpretazione moderna del pensiero filosofico e politico di Tocqueville, capace ancora di sollevare nuove domande e aprire proficui dibattiti sui problemi e sui limiti della democrazia.
Giulia Oskian è assegnista di ricerca di Filosofia presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. La sua attività di ricerca si è svolta alla Columbia University di New York e alla Sciences-Po di Parigi. Nel 2013 ha curato il Ritratto di Tocqueville di Charles Augustin de Sainte-Beuve (Edizioni della Normale).