Festival del teatro universitario. Mattarella premia FAcT con una medaglia di rappresentanza

Lunedì ha preso il via FAcT, il festival del teatro accademico organizzato dagli studenti della Scuola Normale. Grande successo di pubblico per entrambi gli spettacoli di apertura: per Sandokan dei Sacchi di Sabbia, oltre duecento persone hanno riempito la chiostra del Palazzo della Carovana; per le Nuvole di Aristofane, a cura del Gruppo Teatrale della Scuola Normale, più di cinquecento spettatori si sono assiepati nella Piazza dei Cavalieri, in cui dalla fine di maggio è allestito un maxi palco.

Per l’avvio del festival, dal Quirinale è arrivato un regalo speciale: il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito alla prima edizione di FAcT una medaglia di rappresentanza, con il suo augurio per la buona riuscita dell’iniziativa.

Il festival si chiuderà mercoledì 20 giugno con lo spettacolo The Surprise messo in scena da The Oxford Troubadours, la compagnia teatrale universitaria del rinomato college inglese (ore 18.30, Teatro Sant’Andrea), mentre sul palco in Piazza dei Cavalieri saliranno gli attori di CTU Beolco Ruzzante, dell’Università di Padova (ore 21,30) mettendo in scena Clue. Nella serata di martedì si sono esibiti invece i ragazzi di CTU Cesare Questa di Urbino (18,30 Sant’Andrea) con lo spettacolo Divinissimo e quelli di Binario di Scambio_Compagnia Teatrale Universitaria (21,30, Piazza dei Cavalieri) con u±r.

Pisa, 19 giugno 2018