in evidenza
focus on
  • Biofilms are aggregates of microorganisms (bacteria and fungi) adhering to various biotic or abiotic surfaces and embedded in a protective self-produced extracellular matrix.In the medical field, Biofilms are responsible for various relevant pathological conditions such as pneumonia in cystic fibrosis, colonization of indwelling medical devices, chronic rhinosinusitis, endocarditis, and infections of wounds.Bacteria/fungi growing in this formations display peculiar physiological properties, that render them intrinsically resistant to antibiotics or many other conventional antimicrobial agents, and extremely able to evade the human immune defences. In this context, the treatment of biofilm-associated infection results extremely challenging, and the discovery/design of compounds with novel […]

    BaAMPs, the first manually curated database of Biofilm-active antimicrobial peptides

    Biofilms are aggregates of microorganisms (bacteria and fungi) adhering to various biotic or abiotic surfaces and embedded in a protective self-produced extracellular matrix.In the medical field, Biofilms are responsible for various relevant pathological conditions such as pneumonia in cystic fibrosis, colonization of indwelling medical devices, chronic rhinosinusitis, endocarditis, and infections of wounds.Bacteria/fungi growing in this formations display peculiar physiological properties, that render them intrinsically resistant to antibiotics or many other conventional antimicrobial agents, and extremely able to evade the human immune defences. In this context, the treatment of biofilm-associated infection results extremely challenging, and the discovery/design of compounds with novel […]

    Leggi il resto...

  • Il progetto “An Illumination of the Dark Ages" (AIDA) ha ottenuto un milione  e mezzo di euro dall'Unione Europea con Horizon 2020, il programma UE per il finanziamento della ricerca per il periodo 2014–2020.

    Origine dell’Universo, Andrei Mesinger riceve un finanziamento dall’Ue

    Il progetto “An Illumination of the Dark Ages" (AIDA) ha ottenuto un milione e mezzo di euro dall'Unione Europea con Horizon 2020, il programma UE per il finanziamento della ricerca per il periodo 2014–2020.

    Leggi il resto...

  • Pubblicata sulla prestigiosa rivista Nature Communications la tecnica che svela il movimento delle molecole all’interno delle cellule e cambia le prospettive della biologia cellulare.

    Scoperti “binari” interni lungo cui si muovono le proteine. Ricerca IIT-NEST

    Pubblicata sulla prestigiosa rivista Nature Communications la tecnica che svela il movimento delle molecole all’interno delle cellule e cambia le prospettive della biologia cellulare.

    Leggi il resto...

  • Controlli di sicurezza, per esempio quella degli aeroporti, oppure rilevazioni sensibili nei processi sulle qualità alimentari e nella farmaceutica. Sono queste alcune delle applicazioni della tecnologia che si basa sui laser a Terahertz, che al Laboratorio NEST di Pisa è studiata da anni. Adesso le potenzialità di questa nuova frontiera dell’innovazione si sono materializzate nella realizzazione di un nano dispositivo che opera da “rivelatore” di onde THz, descritto dalla rivista “APL Materials”. Non visibile dall’occhio umano, avendo lunghezza d’onda maggiore di quella da esso percepibile (spettro visibile), la radiazione Terahertz (1 milione di milioni di oscillazioni al secondo) di questo […]

    Le nuove frontiere dello screening al Laboratorio NEST con la radiazione Terahertz

    Controlli di sicurezza, per esempio quella degli aeroporti, oppure rilevazioni sensibili nei processi sulle qualità alimentari e nella farmaceutica. Sono queste alcune delle applicazioni della tecnologia che si basa sui laser a Terahertz, che al Laboratorio NEST di Pisa è studiata da anni. Adesso le potenzialità di questa nuova frontiera dell’innovazione si sono materializzate nella realizzazione di un nano dispositivo che opera da “rivelatore” di onde THz, descritto dalla rivista “APL Materials”. Non visibile dall’occhio umano, avendo lunghezza d’onda maggiore di quella da esso percepibile (spettro visibile), la radiazione Terahertz (1 milione di milioni di oscillazioni al secondo) di questo […]

    Leggi il resto...