In Vetrina: Valerio Verra. Linguaggio, mito e storia. Studi sul pensiero di Herder


Johann gottfried herder
Gli studi raccolti in questo volume e redatti da Valerio Verra, storico della filosofia, prendono in considerazione il pensiero di Johann Gottfried Herder non come ‘letterato’ -traduttore di poeti e lui stesso poeta – ma come filosofo del linguaggio, filosofo della storia e teologo.

Valerio Verra

Linguaggio, mito e storia.

Studi sul pensiero di Herder

a cura di Claudio Cesa

Pisa, Edizioni della Normale 2006

ISBN 88-7642-169-6 Euro 25,00

Linguaggio, mito e storia. copertinaDurante mezzo secolo Valerio Verra (1928 – 2001) studiò intensamente il pensiero tedesco dell’età di Goethe. I suoi volumi su Jacobi e su Hegel gli assicurarono fama internazionale; ma con pari intensità egli aveva lavorato a lungo anche su Herder, pubblicando nell’arco di un ventennio molti saggi nei quali a questo autore, che Benedetto Croce definì “il vero creatore della storia della poesia”, venne restituita una posizione teorica di grande rilievo, in settori quali la filosofia del linguaggio, l’ermeneutica, la filosofia della storia. Raccolti in volume, questi saggi costituiscono la più compiuta monografia che su Herder si abbia in Italia.

Approfondimento

Edizioni della Normale

Scuola Normale Superiore

Piazza dei Cavalieri, 7 – 56100 PISA

tel. 050-509778/509220 – fax 050-509278

e-mail: edizioni@sns.it

Distribuzione:

per l’Italia RCSLibri , per l’estero Casalini Libri