Letture vasariane (marzo-aprile 2011). Nuovo programma

Alla Normale un ciclo di letture vasariane in marzo e aprile, promosso dalla Regione Toscana e dall’Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento. Le letture vasariane nascono nell’ambito delle celebrazioni per il quinto centenario della nascita di Giorgio Vasari, in collaborazione con la Compagnia Sandro Lombardi.

Cinque gli appuntamenti pisani, con un identico format: un attore leggerà una ‘vita’ di artista di Giorgio Vasari e uno storico dell’arte la commenterà.

14 marzo 2011. Tre sono i cicli di appuntamenti, nelle città maggiormente segnate dall’opera del pittore e architetto: Arezzo, Firenze, Pisa. Naturale la scelta della Scuola Normale come sede per le letture dell’artista aretino, autore del celebre trattato ‘Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori, e architettori’. Il Palazzo della Carovana, sede della Scuola, è un edificio medievale radicalmente riconfigurato da Vasari in quanto architetto granducale. La Normale, poi, è stata un punto di riferimento per lo studio delle ‘Vite’ di Giorgio Vasari: vi ha insegnato per molti anni Paola Barocchi, massima studiosa del critico-artista, realizzando un programma informatico che è diventato la base fondamentale per le ricerche scientifiche sulle ‘Vite’ di Vasari.

Il ciclo pisano si è aperto con la lettura della ‘vita’ di Buffalmacco, presentata dall’assessore alla cultura della Regione, Cristina Scaletti. La lettura è stata affidata a Giovanni GUERRIERI, pisano, attore e ben noto regista della compagnia Sacchi di sabbia”; la vita è stata commentata da Eliana CARRARA (Università del Molise). Giovanni Guerrieri ha avuto anche il compito, dalla Compagnia di Sandro Lombardi, di organizzare la scelta degli attori che interverranno nelle letture vasariane successive.

PROSSIMI APPUNTAMENTI VASARIANI ALLA NORMALE (Sala degli Stemmi, 17.15):

– martedì 15 marzo: Roberto LATINI legge la ‘vita’ di ‘Giovanni Antonio detto Soddoma da Verzelli’; illustra Roberto BARTALINI (Università di Siena).

– martedì 22 marzo: Massimo VERDASTRO legge pagine da: ‘Degli accademici del disegno pittori scultori architetti e delle opere loro…’; illustra Carlo FALCIANI (Accademia di Belle Arti di Bologna).

– martedì 29 marzo, Alessandro BENVENUTI legge la ‘vita’ di ‘Michelangelo Buonarroti fiorentino, pittore sculture e architetto’; illustra Marco COLLARETA (Università di Pisa).

– lunedì 11 aprile, Fulvio CAUTERUCCIO legge la ‘vita’ di ‘Giotto pittore, scultore e architetto fiorentino’; illustra Maria Monica DONATO (Scuola Normale Superiore).