Murakami e gli altri. Incontro con Giorgio Amitrano

Photo Amitrano 1Quali particolari connotati caratterizzano la narrativa moderna giapponese? Se ne parlerà alla Scuola Normale il prossimo venerdì 16 maggio, a partire dalle 17, con uno dei massimi esperti di letteratura nipponica, Giorgio Amitrano. Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a Tokyo, Amitrano è il traduttore in Italia di autori quali Banana Yoshimoto (Kitchen, N.P., Sonno profondo, Ricordi di un vicolo cieco, ecc.) e Murakami Haruki (Norvegian Wood, Dance Dance Dance, Kafka sulla spiaggia, 1Q84); ha anche tradotto romanzi di Yasunari Kawabata e Yasushi Inoue. Come autore, ha pubblicato a cura della Italian School of East Asian Studies il volume The New Japanese Novel: Popular Culture and Literary Tradition in the Work of Murakami Haruki and Yoshimoto Banana (1996) e per l’editore Feltrinelli Il mondo di Banana Yoshimoto (1999; edizione ampliata 2007).