Ciclo di seminari musicali e concerti con Jeffrey Swann

sideimg[1]Torna il pianista statunitense Jeffrey Swann ai Concerti della Normale (di cui è direttore artistico) per il ciclo di seminari musicali e concerti. Quest’anno al centro degli appuntamenti è il tema della seduzione dell’esotico nella musica occidentale. Martedì 7 e giovedì 9 aprile alle ore 21 nell’Aula Bianchi della Scuola Normale Superiore si terranno le due lezioni, intitolate rispettivamente “L’esotico, il sensazionalismo, il turismo musicale e il nazionalismo”, e “L’esotico e l’innovazione”. Mentre mercoledì 8 e venerdì 10 aprile alle ore 21 presso il Teatro Verdi di Pisa avranno luogo i due concerti, durante i quali il maestro Swann eseguirà brani tratti da autori come Mozart, Busoni, Chopin, Debussy, Liszt, Bartók, Hindemit, Stravinskij e Gershwin. Questo ciclo seminariale fa parte di quegli incontri annuali di approfondimento del linguaggio musicale che la Scuola organizza per permettere al pubblico di appassionati di sviluppare, attraverso lezioni frequentate in questo caso da oltre cento uditori iscritti, una comprensione attiva e cosciente della musica d’arte.