Lega Italiana contro i tumori: un convegno alla Scuola Normale

untitledOgni anno in Italia vengono diagnosticati oltre 45.000 nuovi casi di tumore alla mammella, che colpiscono sempre più le giovani donne tra i 25 e i 44 anni. L’85% guarisce, ma la percentuale sarebbe ancora più alta se tutte le donne eseguissero regolarmente controlli clinici mirati. Per diffondere la cultura della prevenzione la Lilt, Lega Italiana contro i Tumori, lancia, ogni anno nel mese di ottobre, la campagna Nastro Rosa, che dà l’opportunità di effettuare visite senologiche gratuite. Quest’anno per presentare questa iniziativa a Pisa  la Lilit organizza un convegno insieme alla Scuola Normale, nella Sala Azzurra di Palazzo della Carovana. All’incontro, che si svolgerà giovedì 24 ottobre alle 17, parteciperanno Maricia Mancino (Presidente Lilt di Pisa), Manuela Roncella (Unità senologia Ospedale Santa Chiara), Maria Grazia Fabbrini (responsabile Radioterapia AOUP), Mario Mignati (Psichiatria AOUP),  Generoso Bavilacqua (direttore Anatomia Patologica 1 AOUP), insieme a Fabio Beltram (Direttore Scuola Normale Superiore) e al vicesindaco Paolo Ghezzi.