Origine dell’Universo, Andrei Mesinger riceve un finanziamento dall’Ue

Origine universoIl progetto “An Illumination of the Dark Ages” (AIDA) di Andrei Mesinger, docente di Cosmologia della Scuola Normale Superiore, ha ottenuto un milione  e mezzo di euro dall’Unione Europea con Horizon 2020, il programma UE per il finanziamento della ricerca per il periodo 2014–2020. AIDA investigherà la nascita delle prime stelle e galassie del nostro Universo, avvenuta più di 13 miliardi di anni fa. Queste prime fonti di luce sono troppo deboli e lontane per essere osservate direttamente persino dai moderni telescopi. Ciò nonostante, la loro luce ha riscaldato e ionizzato quasi tutti gli atomi dell’Universo durante il processo conosciuto come Reionizzazione Cosmica. Attraverso AIDA sarà sviluppata  l’applicazione di modelli numerici all’avanguardia e quantificato quello che possiamo imparare delle prime galassie con lo studio della morfologia e le tempistiche della Reionizzazione Cosmica. Il progetto AIDA migliorerà quindi la nostra comprensione sull’origine delle strutture del nostro Universo.

Programma specifico: Horizon 2020 – ERC Starting Grant 2014
Principal Investigator (PI): Andrei Mesinger​
Titolo del progetto: An Illumination of the Dark Ages: modeling reionization and interpreting observations (acronimo: AIDA)
Finanziamento massimo € 1.468.750,00​
Durata: cinque anni